Costi

Costi di allacciamento

Il contributo richiesto per l’allacciamento dell’edificio alla Rete di TRL dipenderà da circostanze specifiche.

In primo luogo dalle tempistiche con cui verrà richiesto l’allacciamento: interessanti vantaggi verranno, infatti, riservati a coloro che si collegheranno alla rete durante la prima posa delle tubazioni.

La spesa di allacciamento potrà, a scelta del Cliente, essere corrisposta a Eliomed Tech s.r.l. all’atto di collegamento o dilazionata.

Come vengono contabilizzati i consumi

Il calore consumato per riscaldamento è fatturato alla tariffa in vigore di kWh, indicizzato alla tariffa del gas metano per uso riscaldamento.

Ecco i criteri in base ai quali avviene la contabilizzazione dei costi del Teleriscaldamento.

Si effettuerà la misurazione del calore mediante un “Contatore” posto nel locale adibito a Sottocentrale per ogni singolo utente. Tale dispositivo contabilizza il Calore ceduto all’edificio, effettuando, istante per istante, il prodotto tra la portata d’acqua e la differenza di temperatura esistente tra mandata e ritorno.

La presenza del Contatore di Calore nella Sottocentrale significa che ogni Utente controlla in tempo reale il livello dei propri consumi.

Il TRL è un sistema efficiente e a risparmio energetico anche perché offre la possibilità di avere una regolazione individuale della temperatura dell’acqua di riscaldamento dell’impianto interno, grazie all’utilizzo di apposite centraline di termoregolazione, che permettono di gestire a piacere la temperatura e la quantità di calore consumata.

Il Termostato Ambiente è quindi l’unico vero comando dell’impianto di riscaldamento: ricercare economie agendo su altri elementi dell’impianto (ad esempio chiudendo uno o più termosifoni) è perfettamente inutile. È invece importante quantificare il grado di isolamento termico dell’appartamento, ovvero verificare, dopo quanto tempo, a partire dallo spegnimento del riscaldamento, si registra un leggero calo della temperatura. Soltanto intervenendo tempestivamente sul Termostato Ambiente, sarà possibile sfruttare al meglio il calore immagazzinato da muri e dai termosifoni.

La temperatura dell’acqua igienico-sanitaria è regolata in funzione delle esigenze dell’utilizzatore.

Tariffe

Il costo del servizio di TRL è, ovunque in Italia, ancorato al costo del gas naturale, quest’ultimo stabilito trimestralmente dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas (AEEG).

Eliomed Tech s.r.l. propone, per il Teleriscaldamento, due diverse tipologie di tariffa: a consumo o flat.

L’utente potrà avvalersi del personale qualificato al fine di trovare la tariffa più adatta alle proprie esigenze.

Tariffa flat

Tariffa 24 ore su 24 senza limiti di ore di riscaldamento: il costo dipende dalla Zona Climatica in cui ci si trova e dalla superficie calpestabile riscaldata dell’unità immobiliare.

Tariffa a consumo

Tariffa che tiene conto dei consumi effettivi dell’unità immobiliare. Il corrispettivo viene determinato secondo formula ancorata al costo del gas naturale, come stabilito dall’Autorità per l’Energia e il Gas

La fatturazione avviene mensilmente nei mesi invernali (novembre-aprile) e trimestralmente nei mesi estivi (maggio-ottobre).